jueves, julio 07, 2011

Le vacanze che vorrei

E all' improvviso la voglia di tornare in Italia.
É vero, ci sono stata con Lui l'anno scorso, quando come due folli abbiamo deciso di andarci in macchina per fare un viaggetto "on road". Si, però... da Firenze in su.

Ho voglia del mio sud, non voglio turismo, ne sfacchinate al sole per vedere cento chiese e mille monumenti. Voglio vivere all' italiana per un po', alzarmi la mattina presto ma non per correre a vedere chissà che piazza o quale palazzo... alzarmi la mattina presto per andare a prendere il cornetto caldo, al bar, quello con la marmellata di albicocche con lo zucchero a velo sopra, che tanto qui in Spagna non sanno mettercela la marmellata nei cornetti (e che ci vuole?).

Fare un giro al mercatino a sentire i fruttivendoli che urlano in salernitano, un salto a piazzetta Tafuri dove giocavo da bambina mentre mio padre stava nel negozio con i miei zii e sentire l'odore di caffè del bar Luna.
Una passeggiata sul lungomare a vedere le famiglie italiane che vanno in giro con il gelato in mano e comprare qualche cianfrusaglia tipo una borsa chanel tarocca o un orologio che tanto fra cinque minuti non funzionerà più.
Andare sotto al balcone della casa di mia nonna, in quel vicolo cieco dove mi affacciavo spesso con la testa fra le sbarre e la nonna che dalla cucina mi gridava "guarda che vai a finire giù, bambolella!" e piangere senza trattenere le lacrime neanche un po', star li per un attimo a sentire come scivolano via, per poi andare a lasciarle un fiore al cimitero e chiacchierare con lei.
Voglio prendere la macchina e andare a Napoli, a guardare il Vesuvio da lontano, come quando tornavamo a Roma la domenica e mamma diceva sempre "guarda, guarda il Vesuvio com'è bello" ed era bellissimo davvero.

E sentire le signore dei bassi che parlano in napoletano e i ragazzi che fanno "ciao bella" e per un momento ci credi veramente, ma tanto lo sai che lo dicono a tutte.
Andare in un supermercato a fare la spesa ed entrare nei negozi e niente... voglio una vacanza così.

Ma in tanto sono qui e non c'è neanche l'ombra di una vacanza italiana quest'anno. Il tempo è brutto anche se siamo a 7 di luglio e la spiaggia e vicina ma nuvolosa.

Ho cucinato la cena per due e aspetto che Lui torni, chissà che non riesca a convincerlo per partire di nuovo come due folli e stavolta gli faccio vedere l' Italia mia.

3 comentarios:

maba dijo...

no tengo ni idea de italiano pero qué bonito lo cuentas..

también me gustaría tener unas vacaciones así.. de "vuelta a casa" aunque no lo sea, de verdad

entiendo que no podéis ir, no??

besos

WERNER HERMANN KÜCHERER dijo...

Avete problemi di finanziamenti?

Volete migliorato la vostra vita?

Preoccupato pi li pu che avete una soluzione ai vostri problemi.

Siamo un'organizzazione molto seri che funziona da anni nel settore finanziario.

Volete volere contattarli per pi precisione.

Non dimenticate precisato vostro importi.

P.S: Il nostro finanziamento inizia a partire da 1.000 a 2.000.000 euro.

Potete scriverlo al mio indirizzo mail: werner.kucherer@gmail.com

WERNER HERMANN KÜCHERER dijo...

Avete problemi di finanziamenti?

Volete migliorato la vostra vita?

Preoccupato pi li pu che avete una soluzione ai vostri problemi.

Siamo un'organizzazione molto seri che funziona da anni nel settore finanziario.

Volete volere contattarli per pi precisione.

Non dimenticate precisato vostro importi.

P.S: Il nostro finanziamento inizia a partire da 1.000 a 2.000.000 euro.

Potete scriverlo al mio indirizzo mail: werner.kucherer@gmail.com